mercoledì 12 dicembre 2018
In foto: Nonostante la sconfitta per 3-1, l’Icaro Tv SG Volley Rimini (58 punti) mantiene la testa della classifica, che però ora deve condividere con il Porto Fuori (58), che ha vinto facile sul campo della Lar San Giovanni per 3-0. In questo modo, l’Icaro TV vede allontanarsi la promozione in B2, che è rimandata alle ultime due giornate di regular season.
di    
lettura: 2 minuti
dom 17 apr 2011 09:41 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
2 min 12
Print Friendly, PDF & Email

Dopo undici risultati positivi, l’Icaro TV SG Volley Rimini perde a Pisignano di Cervia per 3-1.

Le riminesi partono dimesse (2-0), ma dopo qualche minuto di gioco entrano in partita, mettendo a segno un break di 0-7 (3-7). Inizia così un match teso e frenetico -si legge in una nota della società-, caratterizzato da punti lunghissimi, in cui le difese delle due squadre non lasciano cadere a terra un pallone. Sul 20-20 è ancora la compagine riminese a staccare le avversarie (20-22), ma giunte a un passo dalla fine (21-24), le ragazze dell’Icaro TV SG Volley Rimini, con tre errori consecutivi, regalano la parità alle giocatrici di casa (24-24) e il set finisce ai vantaggi. Dopo oltre mezz’ora di gioco il set finisce 29-27 in favore del Cervia Volley.

Il set perso non demoralizza le ragazze di Buzzoni, che guidate dal centrale Giulia Palazzetti, che nei primi tre minuti di gioco mette a segno tre punti, scavano subito un solco (7-11). Le cervesi non riescono a colmare il divario, e sull’8-14, con due errori punto, spediscono le ospiti sull’8-16. Il coach del Cervia Volley chiama time out, ma per le giocatrici di casa il recupero non avviene e il II set finisce 17-25 per l’Icaro TV SG Volley Rimini.

Nel III set il Cervia Volley prende subito il largo (6-1), ma le ragazze di coach Buzzoni ritrovano in fretta la concentrazione e grazie a un’altra tripletta della Palazzetti, le riminesi si avvicinano alle avversarie (9-7). Il resto del tempino è giocato sulla falsariga del I set, con le cervesi che riescono a difendere l’impossibile e le ospiti che sono in grado di fare altrettanto, giocandosela punto a punto fino al 24-24. Anche il III set finisce ai vantaggi e sul 27-26 un potente attacco di Elena L’Vova termina in rete, regalando il parziale al Cervia (28-26).

Dopo aver perso due set ai vantaggi, le ragazze dell’Icaro TV SG Volley Rimini accusano il colpo. Il Cervia, mantiene il controllo del IV per tutto il parziale e resta sempre in vantaggio. L’Icaro si avvicina alle avversarie soltanto sul 7-7, con l’opposto Elena L’Vova, autrice di 7 punti nel tempino, che predica nel deserto, ma gli sforzi sono vani. Il set si chiude 25-15, segnando la sconfitta dell’Icaro TV.

IL TABELLINO

CERVIA VOLLEY – ICARO TV SG VOLLEY RIMINI 3-1 (29-27, 17-25, 28-26, 25-15)

ICARO TV SG VOLLEY RIMINI: Chiara Gambuti 0, Gaia Padovani 0, Zanchini Martina 1, Bologna Sara 0, Giungi Valentina 17, Di Nardo Sara 0, Palazzetti Giulia 18, Elena L’Vova 21, Beba Bondi 8, Loffredo Elisa 5, Patrucco Cinzia n.e., Zondini Lara (L). 1° Allenatore Paolo Buzzoni, 2° Allenatore Tiziano Bianchini.

Prossimo turno (25° giornata): sabato 30 aprile, ICARO TV SG VOLLEY RIMINI – COMACO VOLLEY FORLI’ (PalaBriolini, San Giuliano mare, via Briolini, ore 17).

Notizie correlate
di Roberto Bonfantini
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE SUL METEO