sabato 24 agosto 2019
menu
In foto: Ladri al lavoro nel giorno di Pasqua sul colle dei Pini a Riccione. I malviventi hanno preso di mira in particolare le ville nel momento in cui i proprietari sono usciti per il pranzo, portando via gioielli e contanti. Dieci gli arresti dei carabinieri di Riccione per furti e rapine.
di    
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
mar 26 apr 2011 10:21 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

La segnalazione di un ragazzo visto uscire da una finestra è arrivata ai carabinieri alle 16.30 ma arrivati sul posto con una pattuglia i militari non hanno trovato alcuna traccia del malvivente.
Sono invece stati arrestate 10 persone, per furti e rapine, sorprese dai carabinieri nella notte tra domenica e lunedì ad agire dentro e fuori alcuni locali notturni. In particolare un gruppo di ragazzi di Imola è stato sorpreso nel cortile del Pascià a a forzare le auto così come tre marocchini di 20, 24 e 27 anni sorpresi in zona stazione sempre a forzare automobili. Un 20enne di Modena è stato invece fermato dopo aver strappato dal collo di una ragazza che stava ballando una catenina d’oro, infine un 35enne napoletano spacciandosi per un poliziotto ha perquisito un giovane toscane portandogli via 170 euro.

Notizie correlate
di Redazione   
di Andrea Polazzi   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna