domenica 20 gennaio 2019
In foto: Via libera dell'Aula della Camera all'articolo 3 del testo sulla prescrizione breve. L'articolo, considerato il "cuore" del provvedimento in quanto accorcia i tempi della prescrizione per gli incensurati, é passato con 306 sì e 288 no.
di    
lettura: 1 minuto
mer 13 apr 2011 18:53 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Il voto finale sul processo breve potrebbe arrivare nell’Aula della Camera in tarda serata. La stima arriva dalla Lega, in considerazione dell’ostruzionismo annunciato sul testo dalle opposizioni. E che è partito sul processo verbale già prima della seduta. Il capogruppo, Marco Reguzzoni, osserva anche che non dovevano essere concessi tempi aggiuntivi agli interventi. Gli fa eco il capogruppo del Pdl Fabrizio Cicchitto: ‘Ieri sera e’ stato recato un vulnus che metteva in discussione il contingentamento dei tempi’. Ieri il Guardasigilli Angelino Alfano ha assicurato: a rischio solo lo 0,2% dei processi. Berlusconi, avanti per le riforme e stop ai giudici eversivi. (ANSA)

Notizie correlate
di Redazione
di Maurizio Ceccarini
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna