lunedì 21 gennaio 2019
In foto: Meno chiacchiere e interventi urgenti e concreti per migliorare lo stadio Romeo Neri. A dirlo è il candidato sindaco del centro destra Gioenzo Renzi.
di    
lettura: 1 minuto
gio 7 apr 2011 16:21 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

La nota del candidato sindaco Gioenzo Renzi

Sono urgentissimi e sostenibili economicamente il rifacimento del manto erboso con il drenaggio delle acque (l’ultimo intervento a riguardo risale agli anni 60), l’installazione di nuovi servizi igienici nella tribuna distinti (vergognosi) e il rifacimento della pista di atletica in condizioni pietose.

Per quanto riguarda il progetto stadio, di cui l’amministrazione di sinistra si è riempita la bocca per 5 anni senza combinare niente, invocando solo i grandi “motori immobiliari”, ricordo la mia proposta presentata in Consiglio Comunale il 05/11/2008 che prevedeva la creazione di una nuova tribuna coperta distinti, articolata con un anello su due piani in grado di ospitare i tifosi attualmente dietro la curva offrendo loro una migliore visibilità anche con il mantenimento della pista di atletica leggera (come è stato fatto per esempio nello Stadio di Empoli, dove gli “ultras” occupano il piano inferiore). Il sotto tribuna dovrebbe naturalmente e tecnicamente ospitare le palestre per l’attività sportiva delle scuole statali e del Centro Olimpia.

Questo progetto può essere ancora fattibile per dare a Rimini, un “Romeo Neri”, adeguato alle esigenze, visto che la sua costruzione risale agli anni ’30.

Con la speranza che dopo la caduta nel torneo dilettanti, risorga il calcio a Rimini.

Notizie correlate
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna