18 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Treni sovraffollati e in costante ritardo. I dati del comitato pendolari

RegioneViabilità

4 aprile 2011, 12:59

in foto: I treni che trasportano i pendolari romagnoli tra Rimini, Bologna e Ravenna sono sovraffollati e in costante ritardo. La conferma arriva dal monitoraggio effettuato nell'ultimo anno dal comitato Rombo.

Tra i casi più eclatanti, l’Eurostar 9806 Ancona-Milano della mattina, che nel 50% dei casi è arrivato a Bologna con più di 10 minuti di ritardo. Ritardi record in dicembre, con punte di 70 minuti. Anche nel caso di arrivo puntuale nella stazione finale, spesso i treni presentano ritardi in quelle intermedie.

Più puntuali i treni regionali, che però sono generalmente sottodimensionati, con meno vagoni del previsto e i passeggeri costretti a stare in piedi per oltre metà del tragitto.

Sulla base del monitoraggio, il comitato dei pendolari romagnoli chiede alla Regione una revisione dei meccanismi di controllo della puntaulità e della composizione dei treni, l’introduzione di sanzioni più efficaci verso Tremitalia, il potenziamento immediato dei treni regionali e l’introduzione di un treno veloce che arrivi a BOlogna tra le 8.30 e le 9.00 del mattino e di uno che parta da Bologna intorno alle 18.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454