12 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Stalker in manette. Da un anno e mezzo perseguitava la ex

CronacaRimini

11 aprile 2011, 08:23

in foto: Perseguitata per un anno e mezzo dall'ex, una giovane ha trovato la forza per denunciare ai carabinieri le violenze subite. I militari hanno così arrestato un 30enne, originario di Cesena ma residente a Rimini e titolare di un negozio di telefonia.

L’uomo da mesi perseguitava la ex fidanzata con minacce e percosse tanto che la ragazza a gennaio si era rifugiata a Napoli dai genitori. Nell’ospedale della città partenopea, oltre a varie ferite, le era stata diagnosticata anche una sindrome ansioso depressiva. Nonostante tutto aveva deciso di tornare a Rimini dove l’uomo era tornato però a perseguitarla con telefonate, sms, agguati al lavoro e sotto casa e minacce di morte. Solo nel mese di marzo la giovane è riuscita a denunciare le violenze subite ai carabinieri. Il 30enne, che era arrivato a puntare un coltello alla gola della ragazza e a cercare di soffocarla con uno strofinaccio, si trova ora nel carcere dei Casetti.

Una 40enne affetta da disturbi psichici è stata invece ricoverata in ospedale. Sabato aveva minacciato il marito con un coltello da cucina dopo avergli spaccato un bicchiere in testa. A fermarla la polizia che poi la ha affidata alle cure dei sanitari.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454