domenica 22 settembre 2019
menu
In foto: I prezzi dell'ortofrutta restano stabili nonostante le difficoltà dell'inverno. La rassicurazione arriva dai produttori riminesi della Confederazione Italiana Agricoltori.
di    
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
gio 14 apr 2011 16:45 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

I rincari si registrerebbero invece sui prodotti di importazione mentre a livello locale gli aumenti riguarderebbero solo le merci che hanno risentito del freddo come il prezzemolo, la cui produzione è stata compromessa al 70%. Per ortaggi e frutta del territorio, la previsione è quella di prezzi stabili, se non al ribasso visto che il prodotto è abbondante e col caldo sta maturando precocemente. Ad avere problemi, evidenzia la CIA, sono invece le piccole ditte produttrici, in diminuzione a causa dei grandi costi di produzione, dei margini ristretti e dello schiacciamento dei prezzi imposto dalla grande distribuzione che hanno spinto molti a ricorrere alla vendita diretta e alla riconversione al biologico.

Proprio alla produzione biologica e ai problemi dei produttori si è parlato in una delle scorse puntate della trasmissione di IcaroTv “Diritto e Rovescio, dalla parte dei consumatori”. (guarda la puntata)

Altre notizie
di Redazione
Notizie correlate
di Icaro Sport   
FOTO
di Andrea Polazzi   
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna