19 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Nottata di inseguimenti per i carabinieri. Due giovani in manette

CronacaProvincia

3 aprile 2011, 16:32

in foto: Notte agitata a Rimini e Santarcangelo. I carabinieri intorno alle 3.30 si sono messi all'inseguimento di una Opel Corsa con due persone a bordo che, dopo aver finto di fermarsi all'alt, è poi fuggita a tutta velocità lungo via Covignano.

Giunti sul lungomare dei Tintori il conducente ha speronato l’auto dei militare, colpendola sulla fiancata anteriore destra e abbandonando poi la Opel in piazzale Boscovich per cercare la fuga a piedi. I carabinieri sono poi riusciti ad arrestarlo: si tratta di un albanese 23enne. Per lui le accuse sono resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato dell’autoradio militare. Nell’auto anche arnesi per lo scasso.

Quasi contestualmente, alle 3:35 circa, a Santarcangelo in via Braschi, una Audi A4 con a bordo due persone forzava un posto di controllo e si dava anch’essa alla fuga. Durante l’inseguimento, protrattosi per circa 7 km, l’auto ha colpito più volte la fiancata posteriore sinistra dei carabinieri. La corsa è terminata alle 4.15 in via Donegallia a Viserba quando il 25enne alla guida è stato bloccato e arrestato dopo aver tentato la fuga a piedi. Il giovane, prima di essere fermato, ha reagito a calci e pugni procurando ai militari lesioni guaribili in 10 giorni.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454