16 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

IL Governo frena sul nucleare. Romani: servono chiarimenti in sede Ue

NazionalePolitica

20 aprile 2011, 13:07

in foto: Il quadro di compatibilità al nucleare in Italia "potrà essere valutato solo dopo il chiarimento complessivo in sede Ue per stabilire le procedure standard ed i nuovi criteri per le centrali nucleari".

Lo ha detto il ministro per lo Sviluppo economico, Paolo Romani intervenendo in Aula al Senato per chiarire la posizione del governo in materia di nucleare.
“L’emendamento del governo sul nucleare – ha rivendicato Romani – è coerente con la moratoria e ne sviluppa le conseguenze. Un serio approfondimento sui profili della sicurezza della tecnologia da fonte nucleare – ha proseguito il Ministro – non può essere vincolato a termini temporali, in ogni caso non a termini predefiniti”.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454