Calcio a 5 C1. Pretelli Rimini, un punto con la capolista per la salvezza!

Rimini Sport

1 aprile 2011, 09:13

in foto: Sabato al Flaminio arriva l'Arena, già promossa in serie B, per l'ultima giornata di regular season. Calcio d'inizio alle 15.

Tutto in 60 minuti. Al Flaminio arriva la capolista Arena (calcio d’inizio alle ore 15) per l’ultima giornata regolare del campionato di serie C1. Non è bastato purtroppo sabato scorso l’ottavo
risultato utile consecutivo ottenuto sull’insidioso sintetico di San Mauro Pascoli, per poter finalmente e meritatamente pronunciare la parola salvezza – si legge in una nota della società biancorossa -. Rimini ha fatto in pieno il suo dovere vincendo una gara per nulla scontata, con il divario sulla zona play-out portato a tre punti, proprio alla vigilia dell’ultima gara della stagione. Manca insomma un punto per la matematica, ancora un punto per poter stare tranquilli senza guardare o dipendere dai risultati provenienti dagli altri campi.
La particolarità di questo campionato strano è che Rimini è settima, a quattro punti dai play-off
(ovvero dal Real Imola, battuto nettamente sia all’andata che al ritorno), ma ancora come detto non è del tutto fuori dai giochi salvezza. Da evitare l’arrivo a pari punti, dove si conterebbe la classifica avulsa (dove Rimini non è messa benissimo) e non gli scontri diretti (che avrebbero già messo in salvo i riminesi, visto il pareggio e la vittoria con il Montanari). L’impressione, comunque vada a finire sabato, è che Rimini debba fare il mea culpa per non aver raggiunto il traguardo dei play-off che viste le prestazioni offerte sarebbe stato alla portata. Ma ora non è il momento di avere rimpianti: c’è prima da chiudere i conti con la salvezza e lasciare con un bel risultato un campionato che comunque vada rimane positivo. Si gioca poi in casa, dove i rivieraschi hanno lasciato strada solo al Cagnona alla prima giornata di campionato, a settembre. Al Flaminio arriva la super capolista e corazzata Arena, promossa già da qualche settimana in serie B. Una squadra sicuramente tosta, che dopo la vittoria matematica festeggiata un mese fa ha lasciato maggior spazio nelle ultime gare a chi ha giocato meno, vista comunque la concomitante partecipazione alla Coppa Italia di serie C che ha visto la squadra reggiana in settimana conquistare la finalissima. Le motivazioni dovrebbero quindi essere diverse, ma mai mollare la presa, specie con squadre del genere.
Mister Fallini rispetto alle precedenti uscite recupera capitan Esposito fuori da più 20 giorni per infortunio. Arbitreranno l’incontro i signori Mazzotti di Faenza e Biazzo di Bologna.

Le altre gare del trentesimo turno: Bagnolo-Castello; Ass. Club c5-Città del Rubicone; Pianorese-Cus Parma; Futsal Cesena-F.lli Bari; Ire Cagnona-Faventia; Montanari-Real Imola; Sporty
Ravenna-Virtus Cibeno.

La classifica: Arena 76, Ass. Club C5 63, Futsal Cesena 57, Sporty Ravenna 54, Real Imola 49,
Bagnolo 47, Rimini 45, F.lli Bari 45, Ire Cagnona 45, Castello 43, Montanari 42, Faventia 31,
Virtus Cibeno 26, Città del Rubicone 19, Pianorese 15, Cus Parma 9.

(foto di squadra per la Pretelli Rimini)

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454