lunedì 22 luglio 2019
menu
In foto: 46-51 ad Acquaviva contro l'ABC Santarcangelo, tutto facile a Bellaria (14-82 il finale) e sconfitta casalinga ad opera del Misano, corsaro per 49-56.
di    
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
sab 16 apr 2011 07:55 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Print Friendly, PDF & Email

Qualche difficoltà e tanta stanchezza per la Pallacanestro Titano Under 17, impegnata nella prima fase della Coppa Emilia-Romagna, girone HH.
Tre partite ravvicinate, purtroppo coincise con due sconfitte, intervallate da un successo: 46-51 ad Acquaviva contro l’ABC Santarcangelo, tutto facile a Bellaria (14-82 il finale) e sabato 9 sconfitta casalinga ad opera del Misano, corsaro per 49-56.

“Quelle contro Santarcangelo e Misano sono state due partite simili – spiega coach Luca Liberti – siamo un po’ giù, i ’96 fanno due campionati e stanno adesso accusando le fatiche, anche i ’95 non sono al meglio, in più gli avversari sono migliorati. Noi fatichiamo a segnare, rimaniamo sotto i 50 punti realizzati ed è dura vincere. Sono comunque contento della truppa, è un gruppo che sto portando avanti per intero sin da quando i giocatori erano piccoli”.

Il C’E’ Titano Under 17 terminerà l’avventura martedì 26 aprile (inizio ore 17.45) a Riccione, in un match che conta solo per i padroni di casa, in lizza col Misano per il primo posto, l’unico valido per accedere ai play-off di Coppa.

Domenica scorsa esordio anche per l’Under 15 nella Coppa Emilia Romagna e passeggiata tranquilla sul campo dell’AICS Forlì B, il risultato di 18-118 parla chiaro, nella seconda giornata (riposo per i biancazzurri nella prima).

“Hanno giocato tutti – commenta Liberti – anche i più piccoli si sono ben comportati, proprio uno di loro, Berardi, è stato il miglior realizzatore con 20 punti. La squadra sta andando bene, anch’essa un po’ stanca, quando si arriva a questo punto della stagione, le partite e gli allenamenti si fanno sentire, ma bisogna crescere e accumulare esperienza, daremo tutto fino alla fine”.

Prossimo impegno lunedì 18 ad Acquaviva (palla a due alle ore 19) contro la corazzata Crabs Rimini, match valido per la terza giornata del girone FF.

Notizie correlate
di Icaro Sport   
di Icaro Sport   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna