giovedì 19 settembre 2019
menu
In foto: I reggiani sono a caccia di punti salvezza e nelle ultime due gare hanno battuto le capoclassifica Casale e Venezia. Palla a due alle 18,15, con diretta su radio Icaro.
di    
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
sab 16 apr 2011 08:16 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Basket. Esame Reggio Emilia per l’Immobiliare Spiga, chiamata a rialzare la testa dopo lo scivolone interno con l’Assigeco al PalaBigi contro una Trenkwalder che nelle ultime due domeniche ha battuto le due capoclassifica Casale e Venezia.
Sul piglio emiliano siederà ancora il vice-allenatore Max Menetti, visto che coach Fabrizio Frates è ancora convalescente. Sugli esterni la Reggiana punta su tre stranieri. Si dividono i compiti di regia gli statunitensi Dawan Robinson (20,3 punti e 4,2 carambole per l’ex Veroli e Venezia) e Troy Bell (10,5 punti e 3,2 rimbalzi per l’ex Casale e Soresina, dove è stato allenato da Caja). L’ala è il lituano Donatas Slanina (6,3 punti). Il quattro è Rodolfo Jr Valenti (8,6 punti e 5,4 rimbalzi per l’ex Casalpusterlengo). Ha lasciato in corsa Scafati per dare una mano alla causa reggiana il pivot Roberto Chiacig (9,1 punti con il 45,5% dal campo ed il 55% dalla lunetta più 7,8 rimbalzi per l’ex Nazionale). Così come ha trascorsi in azzurro il primo cambio dei lunghi: Alessandro Frosini (6,2 punti e 4,6 carambole).

All’andata, giocata il 2 gennaio, Rimini vinse di uno (87-86).

Dirigono Terreni di Vicenza, Bartoli di Trieste e Paronelli di Gavirate. Palla a due alle 18,15, con diretta su radio Icaro.

(nella foto, Troy Bell)

Notizie correlate
di Roberto Bonfantini   
VIDEO
di Roberto Bonfantini   
VIDEO
di Roberto Bonfantini   
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna