Basket C reg. La Dado vince gara3 con la NBE Ferrara (52-68) e passa il turno

San Marino Sport

17 aprile 2011, 14:33

in foto: Dopo la sosta per le festività pasquali inizierà la serie con l'AICS Forlì.

Gara-3 della serie playoff tra NBE Ferrara e Team Dado entra di diritto negli annali della Pallacanestro Titano, così come l’intera incredibile serie, e così come questo gruppo di grandi Persone che gettano il cuore sui parquet, orgogliosamente vestite di biancazzurro come il Paese che rappresentano – si legge in una nota della società sammarinese -.

Titani eroici fin dall’avvio, non si lasciano intimorire dal massimo vantaggio Estense siglato da Seravalli (24-18 all’11’), rientrano in parità con Agostini dalla lunetta al 16’ (28-28) quando i locali perdono per infortunio Capitan Pecchia (in bocca al lupo per una pronta guarigione), e trovano il break decisivo tra il 26’ ed il 29’ con il parziale mortifero (14-0) che porta dal 40-38 NBE al 52-40 Dado (Cardinali 5, Rizzo 4, Mantani 3, Casadei 2).

Cinque punti di Chiarini per l’ultimo tentativo locale di riaprire la gara (52-46 Dado al 31’), bravi i Titani in questo frangente a restare concentrati, non concedono praticamente nulla in difesa ed in attacco sfruttano la vena di Rizzo e l’esperienza di Agostini per mantenere un margine di vantaggio rassicurante, gli ultimi minuti servono solo a stabilire il risultato finale.

La serie finisce come al termine di gara1 (+28 NBE) nessuno si azzardava ad immaginare finisse; merito sicuramente della difesa Dado che è tornata graffiante ed incisiva, in attacco, oltre ad Agostini (16) consueto riferimento nei pressi dell’area, trovano soluzioni fondamentali l’MVP Rizzo (19) e Cardinali (10), che da promettente rookie di inizio stagione, con pazienza, costanza e personalità, si è guadagnato lo status di rivelazione biancazzurra dell’anno con grandi progressi in entrambe le metà campo.

Come in tutte le imprese, serve anche quel pizzico di fortuna che assume questa sera le sembianze delle precarie condizioni fisiche di Bacocco e Pecchia; un applauso agli avversari Estensi che, al primo anno in C2, hanno lasciato il segno con un maestoso finale di regular season (15 vittorie nelle ultime 16 partite).

Dopo la meritata sosta per la colomba pasquale, per il Team Dado è pronta la serie contro l’AICS Forlì dell’astro Licartovsky, con fattore campo ancora ostile (gara1 a Forlì nel weekend 30 aprile / 1 maggio, gara 2 infrasettimanale al Multieventi il 4 o 5 maggio, eventuale gara 3 ancora al Villa Romiti nel weekend successivo).

IL TABELLINO
Nuovo Basket Estense Ferrara–Dado San Marino 52–68 (20-18; 30-34; 43-52)

NBE Ferrara: Bacocco 2, Chiarini 14, Vettore 9, Bovo 11, Seravalli 6, Pecchia 6, Angelini, Liboni ne, Mastella 4, Barreiro. All.: Nannoni.

Dado San Marino: Tenchev 2, Casadei 3, Rossini 6, Rizzo 19, Agostini 16, Mantani 5, Calarese, Cardinali 10, Dall’Olmo, Tentoni 7. All.: Del Bianco.

Arbitri: Sig.ri Ciccone di Parma e Romiti di Reggio Emilia.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454