Baseball. La Telemarket completa la tripletta con Godo

Rimini Sport

17 aprile 2011, 07:50

in foto: I Pirati vittoriosi 11-1 in garatre con Patrone lanciatore vincente. Big inning da otto punti al secondo attacco. Da giovedì la sfida ai campioni d'Italia del Parma. Martedì alle 23 su Icaro Sport (canale 211) la prima puntata della trasmissione "Casa base". Ospite il manager dei neroarancio, Larry Olenberger.

E’ sufficiente un big inning da otto punti al secondo attacco alla Telemarket per brindare alla tripletta sul Godo all’esordio in campionato. La terza sfida del derby, proprio come accaduto al pomeriggio, si rivela così niente di più che un’agevole cavalcata per i Pirati (11-1 al settimo), ancora una volta scatenati nel box con 16 valide – si legge sul sito ufficiale dei neroarancio -. Tra i protagonisti del line up neroarancio, su tutti Filippo Crociati, che ha chiuso con un eccezionale 4/4. Week end da incorniciare per Mario Chiarini, che ha terminato garatre a quota 2/5 (con 3 rbi) per un complessivo 6/12. Primo turno di campionato decisamente positivo anche per Bryant Nelson (3/5 questa sera e 5/10 totale, impreziosito dal grande slam di garadue) e Brandon Chaves (2/4 e 4/11 generale). Una marea di basi ball (8 in tre partite…), invece, per Josh Phelps.

Sul monte, Sandy Patrone ha proseguito, e ultimato, il lavoro iniziato dai compagni in precedenza, lanciando sei riprese di pregevole fattura (h 4 bb 1 so 6 er 1). Ultimo inning per Michele Quattrini.

Da giovedì i Pirati torneranno in diamante per affrontare i campioni d’Italia del Parma: prima gara nella tana degli emiliani e poi, venerdì e sabato, doppio impegno casalingo.

La cronaca
Dopo un primo inning senza sussulti, la sfida si sblocca al secondo, quando i singoli in successione di Phelps e Nelson occupano gli angoli. Galeotti si salva una prima volta su De Biase, ma nulla può contro Crociati, il cui doppio (su perfetto “batti e corri”) firma l’1-0. Al cambio di campo, i padroni di casa tentano subito di replicare ma, dopo le valide di Benetti e Meriggi, Patrone fa buona guardia su Bucchi (out al volo da Santolupo).

Non perdona invece la Telemarket che, nella parte alta del terzo, affonda nuovamente il colpo, piazzando l’accelerazione decisiva: tutto ha inizio da Chaves, che batte un doppio a destra, mentre sul bunt di Santora Galeotti sbaglia malamente l’assistenza in prima (2-0). Ma non è finita qui, perché Chiarini si conferma “caldo” e trova il singolo del tris neroarancio, subito seguito dal doppio lungo il foul di destra di Nelson che vale il 4-0 (nel mezzo, quattro ball a Phelps). La volata di De Biase confeziona quindi il quinto punto riminese, con i singoli consecutivi di Crociati e Santolupo che significano 6-0. Il big inning dei Pirati ricomincia poi da Chaves (valida del 7-0), mentre i quattro ball a Santora, oltre a caricare le basi, rappresentano anche l’ultima fatica di Galeotti, rilevato da Del Bianco. A dare il benvenuto al neo entrato ci pensa il solito Chiarini, il cui singolo spinge la Telemarket sul 9-0.

E se nella parte bassa del quarto Patrone è bravissimo nel salvarsi nonostante i due uomini in base e zero out, due inning più tardi, dopo 23 assalti a vuoto, i Knights riescono finalmente a spezzare l’incantesimo, con Naldoni che apre l’attacco dei suoi con un doppio al centro e viene spinto a casa dalle rimbalzanti consecutive di Leveret e Sanchez (9-1).

Nessun problema, comunque, perché al cambio di campo i Pirati trovano i due punti della vittoria per manifesta sul neo entrato Nyari: Santora batte infatti un doppio a destra e va a siglare il 10-1 grazie all’errore di Mondo sulla volata di Phelps. Il singolo di Nelson mette quindi i titoli di coda sulla gara.

(nella foto, Sandy Patrone)

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454