17 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Al via il Campo Lavoro, oltre 1300 volontari per le Missioni

ProvinciaVolontariato

6 aprile 2011, 15:34

in foto: Appuntamento sabato e domenica, su tutto il territorio della Diocesi con il 31esimo Campo Lavoro Missionario, la raccolta di materiale di recupero per sostenere i progetti umanitari dei missionari riminese nel terzo mondo. Nel 2010 raccolti 167mila euro.

Da Bellaria a Cattolica fino alla Valmarecchia e alla Valconca, oltre 1300 volontari saranno impegnati il 9 e il 10 aprile a raccogliere carta, vetro, metalli, libri, giocattoli, biciclette e tanto di più. 130 mila i sacchi che confluiranno nei 4 centri di raccolta di Rimini, Riccione, Bellaria e Villa Verucchio. Tutto materiale che sarà rivenduto nelle bancarelle dell’usato oppure rottamato sul mercato del recupero. 167mila euro l’incasso dell’anno scorso, destinati alle missioni riminesi in Etiopia, Zimbabwe, Albania, Venezuela. Ma il campo lavoro non si limita ad essere una raccolta fondi. Cambiare noi per cambiare il mondo, questo è lo slogan che muove i tanti volontari del campo lavoro che lancia diversi messaggi: il rispetto per la natura, la raccolta differenziata e soprattutto la condivisione e lo stare insieme.

Quasi 5mila i bambini delle scuole materne ed elementari che quest’anno hanno partecipato all’iniziativa.
Nei suoi 30 anni di storia il campo lavoro ha raccolto oltre un milione di euro utilizzati per realizzare scuole, case, ospedali nelle aree più povere del pianeta.

www.campolavoro.it

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454