21 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Trc. D’estate 12mila passeggeri al giorno tra Rimini e Riccione

ProvinciaViabilità

31 marzo 2011, 12:47

in foto: Le stoccate del presidente della Camera di Commercio Maggioli riaccendono anche il dibattito sul Trc. Per Maggioli non risolverebbe i problemi del traffico riminese. La Provincia gli risponde con i dati sugli spostamenti col trasporto pubblico.

Spostamenti consistenti sia in ambito urbano, sia tra comuni confinanti, nonostante un servizio potenzialmente migliorabile. Dati che emergono dai risultati di quella che può essere considerata l’indagine trasportistica più completa degli ultimi anni, elaborata da soggetti locali e università italiane, ora consegnata alla Provincia.

Nel periodo invernale, ad esempio, in un giorno medio tra Riccione e Rimini, si muovono 7mila passeggeri. 7200 tra Rimini e Torre Pedrera. Per la tratta Rimini-Riccione d’estate si arriva a uno spostamento giornaliero di oltre 12mila passeggeri, senza contare gli spostamenti in treno. E ci sono anche stime di traffico futuro: nel 2030 la stessa tratta dovrebbe arrivare a 48mila passeggeri. Insomma, un richiamo agli scettici nei confronti dell’opera: che ha visto anche costituirsi contro un comitato ad hoc.

La nota del Presidente della Provincia Stefano Vitali:

“Nei giorni scorsi è stato consegnato alla Provincia di Rimini uno studio che riguarda i Progetti dei collegamenti e interscambi tra Ravenna e Cattolica, in attuazione del Trasporto rapido Costiero. Il lavoro- che verrà illustrato nel dettaglio nelle prossime settimane- è stato commissionato dalla Provincia di Rimini per conto anche delle Province di Forlì Cesena e Ravenna e della Regione Emilia Romagna.

Si può affermare che è l’indagine trasportistica più completa e autorevole che sia stata svolta negli ultimi anni. Oltre a soggetti tecnici locali, vi hanno lavorato l’Università degli Studi di Roma 1, lo studio Land di Milano e lo Studio Associato Preger.

Intanto occorre partire dal dato che lungo quella che possiamo definire la Città della Costa risiedono quasi 500.000 persone, che salgono a oltre 800.000 considerati i flussi turistici durante l’estate. In quest’era si sviluppa una domanda si mobilità che attualmente in gran parte deve fare riferimento alla mobilità individuale, ovvero all’uso dell’auto privata. Infatti la ferrovia, solo in parte riesce ad intercettare gli spostamenti che giornalmente avvengono lungo la costa.

Nella tratta ferroviaria Rimini Ravenna emerge un carico medio complessivo giornaliero di 2400 passeggeri in inverno che aumenta a 2600 passeggeri durante l’estate. E’ molto interessante vedere quello che avviene nelle varie tratte in termini di spostamenti con il mezzi del trasporto pubblico locale, in ambito urbano o tra comuni confinanti, perché si scopre quanto alta sia il livello dei passeggeri, nonostante un servizio potenzialmente migliorabile. Inoltre emerge anche qualche dato sorprendente e qualche conferma che dovrebbe indurre a riflettere tutti gli scettici de TRC.

Infatti i numeri che seguono indicano i movimenti in periodo invernale in un giorno medio

– 3.200 passeggeri circa tra Cattolica e Riccione (linea 125)

– 7.000 passeggeri circa tra Riccione e Rimini (linea 11)

– 7. 200 passeggeri circa tra Rimini e Torre Pedrera (linea 4)

– 1 100 passeggeri circa tra San Mauro Mare e Cesenatico (linea 94)

– 2.400 passeggeri circa tra Cesenatico e Ravenna (ferrovia)

Se passiamo allo scenario estivo i dati evidenziano come il tratto tra Rimini e Riccione sia quello con il maggior numero di passeggeri e ciò senza considerare il movimento dei passeggeri ferroviari che possono essere stimati in un ulteriore 30%.

Cesenatico – Ravenna 2.553
S. Mauro a Mare-Cesenatico 8.709
·T. Pedrera-S. Mauro a Mare 10.223
Rimini-T. Pedrera 10.923
Riccione – Rimini 12.248
Cattolica – Riccione 5.940

La stima del traffico aggiornata la 2030 porta il dato dei passeggeri sulla tratta Riccione Rimini a oltre 48.000 passeggeri, contro ad esempio i 23.000 tra Cattolica e Riccione o 4.700 tra Cesenatico e Ravenna.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454