lunedì 21 gennaio 2019
In foto: Si è svolto ieri un doppio incontro, con i Comuni di Rimini e Misano A., sul progetto definitivo della nuova SS16, presenti Anas e funzionari della Regione Emilia-Romagna. Nella proposta della Regione di un nuovo accordo quadro con il Ministero, verrà reinserita la SS16.
di    
lettura: 1 minuto
mar 29 mar 2011 13:03 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Nell’incontro riminese, il presidente della Provincia, Stefano Vitali, e l’assessore alla Mobilità, Vincenzo Mirra hanno incontrato l’assessore comunale di Rimini Yuri Magrini: sono state esaminate le criticità del progetto nella parte nord di Rimini, in particolare sulla Tolemaide, dove la viabilità è destinata a crescere per via dei nuovi insediamenti e del crescente traffico proveniente dall’autostrada.
L’Anas ha presentato un’ipotesi progettuale che dovrebbe venire incontro alle richieste in particolare del mondo agricolo (si è infatti nella fase di valutazione dell’impatto ambientale). Allo studio ci sono parziali modifiche al tracciato, allo scopo di non sovrapporre la viabilità di livello superiore con quella locale.

Sempre in tema di impatto ambientale, in un incontro col sindaco di Misano A. Stefano Giannini, è stata ribadito come sia difficilmente sostenibile la tesi della nuova SS16 che attraversa il Conca e il Ventena per arrivare a Cattolica. Sulla valutazione dell’argomento è già stata incaricata una commissione.

Notizie correlate
di Redazione
di Redazione
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna