sabato 19 gennaio 2019
In foto: Si ferma bruscamente la striscia positiva delle ragazze di Sandra Gotini.
di    
lettura: 1 minuto
dom 20 mar 2011 21:07 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Brutto passo falso della Ren-Auto nell’incontro casalingo con il Calendasco che valeva tantissimo
ai fini della sicurezza di classifica e che viene aggiudicato alla compagine più determinata a
conquistare il successo – si legge in una nota della Ren-Auto -.
Tutto ancora da fare dunque per le ragazze riminesi, cullatesi forse un po’ troppo sui recenti successi, che ora devono rimboccarsi ancora di più le maniche per affrontare la volata delle ultime cinque partite di questo campionato, con decisivi spareggi-salvezza già a partire da sabato prossimo a Puianello.
Ma veniamo alla cronaca dell’incontro: partite contratte entrambe le formazioni, i primi minuti
vedono un susseguirsi di errori su entrambi i fronti. Per Rimini è la sola Morsiani – insieme a
Leardini – a rendersi pericolosa nei paraggi del canestro. Le riminesi soffrono molto il pressing delle combattive ospiti, e nel secondo quarto sono ben 10 le palle perse per l’Happy, mentre Calendasco ritrova lucidità e buone conclusioni (7 a 19 il parziale).
Rimini non approfitta del divario in centimetri per fare arrivare più palloni alle sue lunghe, in
particolare a Morsiani (la più pericolosa delle riminesi in campo con 13 rimbalzi e 15 punti
realizzati), facendosi purtroppo trascinare dal ritmo-partita avversario. A Semprini e compagne
non è sufficiente l’intervallo per rientrare mentalmente nell’incontro, e di fronte alle bassissime percentuali al tiro – anche dalla breve distanza – è facile per le ospiti conservare ed incrementare il vantaggio fino al +18 finale.

IL TABELLINO
HAPPY BASKET RIMINI–POL. CALENDASCO 35-53 (14-13, 21-32, 28-44, 35-53)

Happy Basket Rimini: Semprini 3, Farina 4, Di Lauro 6, Leardini 6, Morsiani 15, Vandi 1, Tosi
Brandi, Montuori, Maresi, Bancolini n.e. All. Gotini.

Pol. Calendasco: Podestà 13, Ballerini 8, Fagioli 4, Aurino, Castelli, Bolduri 6, Ziliani 6, Milanese 16, Castagna, Raggi. All. Covini.

Arbitri: Mellone e De Luigi di Rimini.

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna