martedì 22 gennaio 2019
In foto: In occasione dell’incontro il San Marino Baseball Club ha annunciato l’intenzione di proporre un camp per giovani prospetti che si svolgerà in estate.
di    
lettura: 1 minuto
dom 27 mar 2011 10:12 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Finisce 2-1 per la T&A la prima amichevole casalinga della preseason 2011, giocata sul diamante di Serravalle contro Arezzo e disputata sulla distanza delle 11 riprese – si legge in una nota della T&A -. Per San Marino un paio di acuti al primo e al quarto inning sono bastati per portare a casa il successo, mentre i toscani
hanno dimezzato lo svantaggio nell’ultima parte di match, nelle riprese supplementari. Consueta
rotazione sul monte e pallina in sequenza nelle mani di Tiago Da Silva (briciole concesse agli
avversari, solo una base ball), Martignoni (basi piene al quinto ma nessun problema a risolvere la
situazione) ed Ercolani. Tre inning per loro e due nel finale per Bartolucci.

Nel box il primo grande protagonista è stato Imperiali, che ha sparato da lead-off la palla fuori nell’inning d’apertura e ha aperto la strada ai compagni. Il 2-0 è arrivato al quarto,quando
Avagnina è stato spinto a casa dalla battuta in diamante di Forcellini. In evidenza in battuta anche Pantaleoni, autore di tre valide.

In occasione dell’incontro con Arezzo, infine, il San Marino Baseball Club annuncia l’intenzione
di proporre un camp per giovani prospetti che si svolgerà in estate. Cinque ragazzi proverranno
da Macerata, cinque proprio da Arezzo e altrettanti da Ancona. Tre posti, inoltre, saranno aperti ad autocandidature: per questo si invitano gli interessati ad inviare i curriculum agli indirizzi mail presenti sul sito.

Altre notizie
Basket C Silver

Titans beffati a Todi

di Icaro Sport
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna