Indietro
menu
Nazionale

Secondo la Corea del Nord le azioni di Seoul stanno portando a guerra

In foto: La Corea del Nord ritiene che le azioni di Seul stiano conducendo la penisola ''sulla soglia della guerra'', lo riferisce l'agenzia ufficiale nordcoreana Kcna.
di    
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 24 nov 2010 18:55 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

L’agenzia ha aggiunto che la Corea del Sud ha causato la situazione di crisi ”con le sue continue provocazioni” e sospendendo l’aiuto umanitario. Secondo la Corea del Nord i fatti di questi giorni hanno ”rovinato” la possibilita’ di nuovi passi per il ricongiungimento delle famiglie divise dalla guerra del 1950-53. La Croce Rossa nordcoreana ha annullato un incontro sul ricongiungimento delle famiglie che era previsto per domani.

Intanto la Casa Bianca conferma che Seul ”e’ uno dei suoi piu’ importanti alleati”, ribadisce il suo ”pieno impegno” a garantire la sua sicurezza. Tuttavia nega che stia pensando all’ipotesi di un suo intervento armato, preferendo in questa fase spingere su Pechino perche’ ”inciti la Corea del Nord al rispetto delle regole internazionali”. (ANSA)