Indietro
menu
Nazionale Politica

Montezemolo si chiama fuori: non entro in politica

In foto: Luca Cordero di Montezemolo non intende entrare in politica e anzi si augura che non ci siano elezioni e il governo arrivi alla fine della legislatura.
di    
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
dom 21 nov 2010 16:03 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

”Non intendo fondare un partito, ne’ entrare in un partito qualora ci fossero le elezioni”, ha detto rispondendo alle domande di Fabio Fazio nel corso della puntata di ‘Che tempo che fa’.

”Se per impegno politico si intende un nuovo partito, dico di no, diverso e’ l’impegno civile e politico non partitico”, ha sottolineato rivendicando il diritto dei cittadini a parlare di politica e dunque il ruolo della fondazione Italia Futura. ”Come cittadino spero non ci siano elezioni, non e’ possibile avere un’elezione ogni due anni – ha aggiunto – Auspico che il governo ottenga la fiducia, governi e sia poi giudicato dai cittadini per quello che ha fatto”. (ANSA)

Notizie correlate
di Redazione