Indietro
menu
Regione Turismo

Melucci da Confesercenti parla di aeroporti e balneare

In foto: Un sistema aeroportuale sinergico: è quello a cui sta lavorando la Regione. A spiegarlo, alla platea dell'assemblea regionale di Confesercenti, l'assesore regionale al Turismo Maurizio Melucci.
di    
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 11 nov 2010 19:11 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

“Sugli aeroporti” – ha spiegato – “stiamo discutendo seriamente per superare il frazionamento attuale”. L’obiettivo “é superare la concorrenza che fino ad ora ha
fatto solo gli interessi dei vettori”.

E la Regione si sta muovendo anche sul tema delle concessioni demaniali, che saranno sottoposte a bando dal 2015. E’ stato chiesto un incontro al commissario europeo Antonio Tajani per “verificare se c’é uno spiraglio per considerare gli arenili come attività strategiche del paese”. Parlando della procedura di
infrazione della Ue comminata all’Italia sulla durata delle concessioni demaniali marittime a uso ricreativo, Melucci ha rivelato questo ennesimo tentativo che sarà fatto dalla Regione. “La possibilità di riuscità è dell’1%”, ha ammesso Melucci, ma “le strade vanno percorse
tutte”. La Regione ha inoltre ribadito al Governo “di mettere al più presto in piedi il tavolo per la legge quadro del settore”. Senza passi in avanti in questa direzione, ha
proseguito Melucci, “abbiamo inchiodato ogni prospettiva di innovazione su tutte le coste italiane”, quando, invece, “devono essere garantiti la competenza e gli investimenti datti
dai nostri operatori e va verificata la durata delle concessioni rispetto agli investimenti e non in base a quanto guadagna il pubblico in un’asta col demanio”. La Fiba, la federazione che degli operatori balneari della Confesercenti, ha poi annunciato di voler presentare la prossima settimana un documento unico di tutte le associazioni al Governo sul tema.

Notizie correlate
di Redazione   
di Redazione   
VIDEO
di Andrea Polazzi   
VIDEO