Indietro
menu
Rimini

La Stampa sul Grand Hotel: chiuso fino a Pasqua come pensione qualsiasi

In foto: Un'intera pagina del quotidiano La Stampa dedicata oggi all'albergo simbolo di Rimini. Il titolo però non è incoraggiante "Il Grand Hotel spegne le stelle".
di    
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
dom 14 nov 2010 15:10 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Nell’articolo, scritto da Pierangelo Sapegno, si fa riferimento alla decisione della proprietà di trasformare la licenza da annuale a stagionale chiudendo da gennaio a marzo. Tante le opinioni raccolte nel pezzo: dall’assessore regionale al turismo Melucci (“mi auguro sia una soluzione transitori”) alla presidente di Aia Rimini Rinaldis (“un brutto segnale per la riviera”). Il proprietario Batani, come ricordato più volte anche ai media locali, giustifica la decisione ricordando che i mesi invernali mangiano il guadagno dell’estate.
La Stampa ripercorre poi i tanti ospiti che hanno soggiornato in quello che viene definito l’albergo felliniano: da Mussolini a Lady D, da Enrico Caruso a Guglielmo Marconi.
Grandi nomi dei fasti passati, il presente è ben diverso secondo il quotidiano. Il Grand Hotel, si legge, “chiuso fino a Pasqua come un qualsiasi alberghetto di Rimini”.

Notizie correlate
di Redazione