Indietro
menu
Cronaca Rimini: notizie e Cronaca di Rimini e provincia Rimini

Incendio consorzio Cooperative. Dopo 9 mesi quasi ultimata la ristrutturazione

In foto: Pronte a riprogrammare il rientro nella struttura le 4 cooperative di via Portogallo a Rimini vittime, il 12 febbraio scorso di un incendio doloso che aveva danneggiato gravemente l'edificio.
di    
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 25 nov 2010 12:46 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

In questi mesi si è lavorato intensamente, per rimediare ai danni subiti, quantificati in circa 260mila euro. Nell’aerea più danneggiata, quella occupata dalla cooperativa Ecoservizi Olmo, si è reso necessario aprire il tetto per oltre 40 metri quadrati, sostituire alcune travi e rivedere la sistemazione interna degli uffici. Si stanno anche bonificando gli ambienti, con la sostituzione dei pavimenti, degli impianti, degli infissi, degli arredi e dell’attrezzatura. Diverse le donazioni arrivate da cittadini riminesi ma anche da fuori provincia. La Formica sarà la prima a rientrare, Ecoservizi Olmo invece dovrà aspettare ancora qualche mese. Nonostante i disagi in questi mesi l’attività delle 4 cooperative, la Formica, l’Olmo, New Horizon e Cento Fiori, è sempre andata avanti. “Togliere i segni della devastazione – ha spiegato il presidente del “Consorzio Via Portogallo” Alessandro Carlini – non significa cancellare dalla memoria l’incendio che ha segnato ogni lavoratore del mondo cooperativistico riminese.