Indietro
menu
Lavoro Rimini

Grand Hotel. Il 2 dicembre l'incontro sindacati-amministrazione

In foto: L'amministrazione comunale incontrerà i sindacati per discutere della situazione del Grand Hotel di Rimini, i cui 41 dipendenti a contratto a tempo indeterminato nelle intenzioni del proprietario dovrebbero essere licenziati per essere assunti stagionalmente.
di    
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 25 nov 2010 13:05 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

L’attività stessa dell’albergo diverrebbe stagionale, con implicazioni giudicate negative dai sindacati per la Riviera e i suoi obiettivi di destagionalizzazione, visto che il Grand Hotel rappresenta un simbolo del turismo non solo locale. Di qui l’appello lanciato ieri all’amministrazione per un incontro urgente. Sul turismo, la scorsa estate, era tra l’altro partito un tavolo di confronto con le amministrazioni locali della costa, in realtà non ancora entrato nel vivo. All’incontro in programma la mattina del 2 dicembre dovrebbe esserci il vicesindaco Gamberini.

Intanto il dibattito sul Grand Hotel entra anche nei temi della campagna elettorale. Secondo il candidato alle primarie del Pd Ferdinando Fabbri l’ipotesi della destagionalizzazione “è di estrema gravità”. Fabbri ha annunciato di volersi appellare al sindaco perchè prenda in mano la situazione cercando di preservare la funzione economica e il valore simbolico del Grand Hotel.

(NewsRimini.it)

Notizie correlate
La Giunta adotta il nuovo piano urbano

Mobilità sostenibile, ecco come cambia la città

di Redazione   
di Andrea Polazzi   
VIDEO
di Lucia Renati