Indietro
menu
Nazionale

Facebook dipendenza: un italiano su tre sempre collegato all'account

In foto: Un italiano su tre è sempre collegato al proprio account per poter essere aggiornato in tempo reale, tanto che molte aziende hanno dovuto ricorrere al blocco degli accessi. E' quanto emerge da una ricerca, condotta da Euroffice.
di    
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 25 nov 2010 08:39 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Dall’indagine emerge che il 34% (20% donne, 14% uomini) degli italiani risulta essere sempre collegato al proprio account, anche se offline, in modo da essere aggiornato in tempo reale sulle notifiche in bacheca, restando però al riparo da sguardi indiscreti. Ma se il 29%, di cui il 19% sono donne, non teme di aggiornare il proprio status, twittare l’ultima notizia o postare l’ultimo video divertente alla luce del sole, la fetta più diligente (15%) degli intervistati dichiara di collegarsi solamente in pausa pranzo, senza sacrificare così le ore dedicate agli impegni lavorativi. E c’è chi confessa di curiosare ogni tanto nel profilo del proprio collega d’ufficio.
(Adnkronos)