Indietro
sabato 31 ottobre 2020
menu
Icaro Sport

Calcio a 5 C1. Il Pretelli Rimini sconfitto a Reggio dai F.lli Bari (6-2)

In foto: Si ferma a quattro la striscia positiva dei biancorossi. Di Esposito e Gasperoni le reti del Pretelli.
di    
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
sab 6 nov 2010 18:21 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Brutta sconfitta per il Pretelli Rimini Calcio a 5 nella nona giornata di serie C1. Al PalaBigi di Reggio Emilia i F.lli Bari si sono imposti sui romagnoli per 6 a 2 – si legge in una nota della società biancorossa -. Un risultato bugiardo visto il gioco espresso in campo, ma sui riminesi pesano le tante occasioni da rete non concretizzate. Dopo i primi cinque minuti che hanno visto la squadra spenta, Rimini ha preso campo disputando un discreto primo tempo. Nella ripresa si è giocato ad una sola metà campo, quella reggiana, con un arrembaggio spezzato solo dai contropiedi dei padroni di casa, che a dispetto dei biancorossi hanno avuto il merito di capitalizzare al massimo le occasioni create.
I biancorossi partono contratti e nei primi cinque minuti il bomber reggiano Muto fa il diavolo a quattro, trovando la via del gol in due occasioni: al 4′ approfitta di una persa in fase di impostazione dei romagnoli per colpire in ripartenza, un giro di lancette dopo fa il bis sugli sviluppi di un fallo laterale battendo con un preciso mancino in diagonale Rosati. Rimini solo a questo punto si scuote e crea qualche occasione pericolosa con Esposito e Scanniello da fuori e Giannini che manca di poco l’appuntamento sul secondo palo. Nel finale di tempo l’occasione migliore capita sui piedi dello juniores Leopoldo Peroni dopo uno scambio con Gasperoni, ma il giovane laterale manca il tempo per colpire proprio sul più bello.
La ripresa si apre nel migliore dei modi con la rete di capitan Esposito che dopo aver lanciato deliziosamente a rete con un lob Giannini, approfitta della ribattuta per dimezzare lo svantaggio. Ma un minuto dopo Munari ristabilisce le distanze con un tocco sottoporta. Rimini crea ma non realizza, buttando al vento un’occasione dopo l’altra. Al 14′ incredibile disattenzione difensiva dei biancorossi che costa la quarta rete reggiana. Passa un minuto e Gasperoni trova la seconda rete romagnola, dimenticato solo sul secondo palo. Sul 4 a 2 altra clamorosa occasione per i riminesi, ma Scanniello e Giannini sprecano soli davanti a Ghirardini. Rimini butta via palle gol a palate e giustamente viene punita al 24′ da Muto in contropiede. Ci prova anche Giannini, tra i più propositivi tra gli ospiti, ma la sua conclusione finisce sul palo esterno. Nel finale la rete di Verona in contropiede sancisce il 6 a 2 finale.
Risultato bugiardo, è vero, ma nel calcio chi non la butta dentro finisce poi per pagare cari gli errori. Finisce quindi dopo quasi un mese la striscia positiva della squadra di mister Fallini, attesa sabato prossimo da un nuovo appuntamento interno: al Flaminio arrivano i modenesi del Montanari.

IL TABELLINO
F.lli Bari RE-Pretelli Rimini 6-2 (2-0 p.t.)

F.lli Bari: Ghirardini, Anzivino, Soncini, Verona, Ferretti, Aiello, Panciroli, Munari, Muto, Aprile, Barbera, Parlapiano. All: Aieta.

Rimini: Cellarosi, Peroni L., Magnani, Peroni E., Scanniello, Fantini, Giannini, Gorini, Gasperoni, Esposito, Zavattini, Rosati. All: Fallini.

Marcatori: 4′ pt e 5′ pt Muto, 1’st Esposito (RN), 2′ st Munari, 14′ st Barbera, 15′ st Gasperoni (RN), 24′ st Muto, 26′ st Verona.

(nella foto, Fabio Gasperoni)

Notizie correlate
di Redazione