Indietro
sabato 31 ottobre 2020
menu
Icaro Sport

Calcio a 5 C1. Il Pretelli Rimini pareggia 2-2 con il Castello

In foto: La vittoria sfugge ai biancorossi all'ultimo secondo, per un sesto fallo fischiato nel recupero. Di Deluigi e Gasperoni le reti del Pretelli.
di    
Tempo di lettura lettura: 3 minuti
sab 27 nov 2010 18:10 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 3 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Svanisce all’ultimo secondo la vittoria di un Rimini tutto cuore e volontà. Un Rimini peraltro sfortunato, che ha dovuto giocare tutta la ripresa senza Gorini e Timpani infortunati – si legge in una nota della società biancorossa -. La squadra non si è certo persa d’animo, ha sofferto, resistito, e piazzato nel finale i due colpi che sembravano quelli decisivi. Si sono messi di mezzo gli arbitri nel recupero con qualche decisione più che discutibile, con il sesto fallo fischiato a tempo ormai scaduto e conseguente tiro libero che è costato il pareggio. Un pareggio che visto l’andamento della gara ci può anche stare, anche se ovviamente veder volare via due punti al fotofinish desta non poco rammarico.
Rimini parte contratta e per poco gli ospiti non ne approfittano: Barbieri al 6′ ringrazia l’indecisione della difesa di casa ma la sua conclusione a tu per tu con Cellarosi si stampa sul palo. Poi la squadra entra in partita e sfiora il vantaggio con una conclusione potente da fuori di Gorini, che Nicolò devia d’istinto in corner. All’11’ è Gasperoni servito da Fantini ad avere un occasione solare, ma ancora Nicolò nega la gioia del gol ai riminesi. Al 16′ Timpani scende sulla fascia, calcia sul secondo palo, dove Gorini per poco non trova la deviazione vincente di testa. Al 22′ sono gli ospiti a mangiarsi le mani, quando al termine di un contropiede Longari spara a porta vuota sul palo. Due minuti dopo si sblocca il match: da un contropiede fallito dai biancorossi scatta la ripartenza del Castello che trova davanti a sé un’autostrada, con il 3 vs 0 finalizzato in porta da Palombi. Prima del riposo altra ghiotta occasione per i riminesi con Dellarosa, che di sinistro manda di poco a lato da buona posizione. Finale sfortunato per i romagnoli che perdono prima Timpani (capitano di giornata vista l’assenza di Esposito), probabile ricaduta dello stiramento di un mese fa, e poi Gorini, che ha risentito un affaticamento alla coscia.
Nella ripresa Rimini pecca di generosità nel tentativo di riequilibrare subito le sorti del match: ne nascono un sacco di palle perse che il Castello si divora in contropiede con Miscioscia in due occasioni. Gli arbitri fischiano anche i soffi e già al 19′ Rimini esaurisce il bonus falli. Ma la squadra di mister Fallini non demorde e grazie ad un’ottima condizione fisica sfodera un finale tutto cuore e sostanza. Al 24′ è il rientrante Deluigi e firmare il pareggio con un preciso mancino diagonale. Tre minuti dopo i padroni di casa ribaltano la situazione con Gasperoni, servito a centro area da Bova che slalomeggia sulla fascia. Negli ultimi cinque minuti, compresi i due di recupero, il Castello prova la carta del portiere in movimento. Rimini si difende con ordine sporcando tutte le azioni sul nascere. Sembra finita quando l’arbitro fischia il sesto fallo ai biancorossi: dai 10 metri va Longari che supera Cellarosi per il 2 a 2 finale.

Prossimo incontro per i romagnoli, la trasferta di sabato prossimo sul campo del Cus Parma.

Gli altri risultati del dodicesimo turno: Ass. Club C5-Virtus Cibeno 2-1; Bagnolo-Futsal Cesena 2-4; Faventia-Arena 3-7; Ire Cagnona-Cus Parma 6-3; Pianorese-F.lli Bari 1-3; Real Imola-Città del Rubicone (h. 17.30); Sporty Ravenna-G.L. Montanari 7-3.

La classifica: Arena 36, Ass. Club 26, Futsal Cesena 24, Ire Cagnona 24, Ravenna 22, Montanari 19, Castello 18, Faventia 17, Rimini 16, Real Imola 14, F.lli Bari 13, Virtus Cibeno 12, Bagnolo 10, Cus Parma 9, Città del Rubicone 7, Pianorese 3.

IL TABELLINO
Pretelli Rimini-Castello 2-2 (0-1 p.t.)

Pretelli Rimini: Cellarosi, Zavattini, Bova, Deluigi, Della Rosa, Fantini, Giannini, Gorini, Gasperoni, Carta, Timpani, Rosati. All: Fallini.
Castello:Liverani, Trombetti, Miscioscia, Dari, Benni, Barbieri, Sandri, Palombi, Bartolini, Longari, Zaniboni, Nicolò. All: Siglioccolo.

Marcatori: 24′ pt Palombi (CA), 4′ st Deluigi (RN), 27′ st Gasperoni (RN), 32′ st Longari (CA).

(nella foto, Fabio Gasperoni)

Notizie correlate
di Redazione