Indietro
sabato 31 ottobre 2020
menu
Icaro Sport

Calcio a 5 C1. Domani il Pretelli Rimini andrà a far visita ai F.lli Bari

In foto: I biancorossi, reduci da tre risultati utili consecutivi in campionato, saranno di scena al PalaBigi di Reggio Emilia (inizio alle ore 15).
di    
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
ven 5 nov 2010 16:58 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Rimini adesso ci ha preso gusto e non si vuole fermare. Tre risultati utili consecutivi in campionato, quattro se ci mettiamo dentro la Coppa, e la convinzione che questa squadra può lottare per i piani alti della classifica – si legge in una nota della società biancorossa -.
Bisogna ora evadere dal folto gruppo di squadre che stazionano a centro classifica. Un punto sopra ci sono i play-off, uno sotto i play-out. E il test di sabato a Reggio Emilia, sul campo dei F.lli Bari, gara valida per la nona giornata del campionato regionale di serie C1, potrà dire molto sul ruolo che la squadra potrà recitare in questa stagione. Una partita senz’altro ostica che arriva in un momento delicato per i padroni di casa, che si sono visti infliggere in settimana dal giudice sportivo un 6 a 0 tavolino dopo la rissa nel match interno contro il Cagnona (anch’essa penalizzata in egual misura con la sconfitta a tavolino). Pochi punti incamerati in questo primo quarto di stagione, meno di quanti l’ambiziosa società reggiana si aspettasse. Trascinatore e pericolo numero uno per i biancorossi sarà il bomber Muto, autore nell’ultimo match dei Bari a Faenza di cinque delle sei reti nel 6 a 6 finale.
Sarà importante capire se la squadra biancorossa ha assunto quella mentalità necessaria per lottare per le posizioni play-off. La bella vittoria di sabato scorso sul Bagnolo, ad esempio, è arrivata senza giocatori importanti del calibro di Deluigi, Gorini e Gasperoni. Segno che la rosa è lunga e competitiva e chiunque scende in campo sa quello che deve fare e nella maniera migliore, a partire dai più giovani. Per la difficilissima trasferta reggiana del PalaBigi (inizio ore 15), mister Fallini dovrà fare ancora a meno di Deluigi (noie al gemello del polpaccio, ne avrà per un po’), a cui si aggiunge lo stop di Timpani, uscito malconcio dal match col Bagnolo, e dei giovani Carta e Bova. Indisponibile Ciuli, in forse sino all’ultimo sarà anche capitan Esposito, alle prese con sintomi da gastrite. Non le migliori condizioni per affrontare un match importante, ma non potrà essere assolutamente una scusante. Rientrano Gorini e Gasperoni, convocati anche i gemelli della juniores Eugenio e Leopoldo Peroni.

Le altre gare del nono turno: Bagnolo-Real Imola; Castello-Ass. Club C5; Cus Parma-Faventia; Montanari-Pianorese; Arena-Città del Rubicone; Futsal Cesena-Sporty Ravenna; Virtus Cibeno-Ire Cagnona.

La classifica: Arena 24, Cagnona 18, Cesena 16, Ass. Club C5 16, Montanari 12, Real Imola 12, Virtus Cibeno 12, Sporty Ravenna 12, Rimini 11, Faventia 11, Castello 10, Bagnolo 9, F.lli Bari 7, Città del Rubicone 7, Pianorese 3, Cus Parma 3.

(foto di squadra per il Pretelli Rimini)

Notizie correlate
di Redazione