Indietro
giovedì 29 ottobre 2020
menu
Icaro Sport

Basket B donne. La RenAuto sconfitta dal Victoria Forlì di Pasini (46-55)

In foto: Sabato 13 novembre per le riminesi trasferta proibitiva sul campo della capolista Lame di Bologna.
di    
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
dom 7 nov 2010 21:19 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

La Ren-Auto registra una nuova battuta d’arresto, la quarta in questo avvio di campionato di B2 femminile, maturata in campo amico per mano del Victoria Forlì.

Parte subito bene Forlì, con la fuoriclasse Barzagli a bersagliare la retina (10 punti per lei nel primo quarto) e qualche difficoltà per Rimini, che nell’approccio al match si dimostra troppo morbida – si legge in una nota dell’Happy Basket -.

A suonare la carica per le riminesi la solita generosissima Semprini, presente con grande intensità sul fronte offensivo e difensivo per tutti i 40 minuti dell’incontro (per lei 19 punti – migliore realizzatrice dell’incontro – 8 rimbalzi e ben 9 falli subiti, che danno la misura della sua pericolosità per le avversarie). Una sola vera occasione di aggancio per la Ren-Auto, un -2 rapidamente sfumato a causa delle troppe ingenuità di questa formazione ancora in cerca di un’identità in questo campionato.

Più matura la formazione forlivese che sfrutta al meglio la sua esperienza sotto la guida di un maestro del parquet, Piero Pasini, il quale non esita a scaldarsi con gli arbitri quando si ritrova a perdere per 5 falli due delle sue migliori giocatrici.

E’ ancora Semprini a tenere a galla Rimini, con il coach avversario che, perduti i migliori difensori, non riesce a limitare la guardia che lo scorso anno militava proprio tra le fila forlivesi.

Ma il suo agonismo non è sufficiente a ribaltare il risultato, nonostante alcuni segnali positivi: finalmente 10’ di Picariello con la possibilità per il coach Gotini di schierare in campo 3 piccole e il capitano Di Lauro che si muove con esperienza (per lei 8 punti e 7 rimbalzi) nella zona schierata da Forlì.

Ancora rimandato per Rimini dunque l’appuntamento con la vittoria. E per la trasferta di sabato 13 la posta si alza ulteriormente, con l’avversaria di turno – il Lame di Bologna – che domina la classifica con 8 punti su 4 incontri disputati.

Il tabellino
Happy Basket: Semprini 19, Farina 6, vandi, Tosi Brandi 3, Picariello 3, Di Lauro 8, Leardini 3, Crescentini, Solaroli, Morsiani 4; all. Gotini.

Victoria Forlì: Giunchi 10, Collina, Tamburino 9, Cantoni, Petrucci 5, Donati 2, Camporesi 3, Barzagli 18, Martelliano, Gnini 8; all. Pasini.

Arbitri: Zambelli di Cesena e Signorini di Misano.

I risultati
4 GIORNATA ANDATA del 07/11/2010

06/11/2010 21,00 POL. CALENDASCO – POL. LAME 49 – 56

06/11/2010 21,00 HAPPY BASKET RIMINI – VICTORIA BASKET FORLÌ 46 – 55

06/11/2010 21,00 I GIULLARI DEL CASTELLO – PROGRESSO BASKET 42 – 49

06/11/2010 18,00 AURORA BASKET SCANDIANO – FORTITUDO ROSA 56 – 58

07/11/2010 17,00 LABORATORIO BASKET ROSA – QUI QUO QUA BASKET

06/11/2010 21,15 MAGIK ROSA – BASKET LUGO FEMMINILE 59 – 54

07/11/2010 18,30 PROGETTO MISURA 6 – BONFIGLIOLI FERRARA BK

La classifica provvisoria
SQUADRA PTI PG

POL. LAME 8 4

BONFIGLIOLI FERRARA BK 6 3

MAGIK ROSA 6 4

BASKET LUGO FEMMINILE 6 4

FORTITUDO ROSA 6 4

PROGRESSO BASKET 6 4

AURORA BASKET SCANDIANO 4 4

VICTORIA BASKET FORLÌ 4 4

PROGETTO MISURA 6 2 2

I GIULLARI DEL CASTELLO 2 4

LABORATORIO BASKET ROSA 0 2

QUI QUO QUA BASKET 0 3

POL. CALENDASCO 0 4

HAPPY BASKET RIMINI 0 4

Notizie correlate
di Redazione