Indietro
menu
Cronaca Rimini: notizie e Cronaca di Rimini e provincia Rimini

Accusato di molestie. Professore assolto per non aver commesso il fatto

In foto: E' stato assolto dal Gup di Rimini "per non aver commesso il fatto" il professore di 54 anni che fu arrestato nel 2006 perchè accusato di violenza sessuale ai danni di una allieva non ancora quattordicenne, in esecuzione a un'ordinanza di custodia cautelare chiesta dal Pm Marilù Gattelli.
di    
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 19 nov 2010 11:45 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Il 54enne passò anche 20 giorni in carcere prima che il tribunale del riesame lo liberasse.

Tre gli episodi – ricorda oggi la stampa locale – contestati al docente e che secondo le dichiarazioni della ragazzina, poi ritenute “contradditorie e prive di riscontri esterni”, sarebbero avvenute nel gennaio di quasi cinque anni fa all’interno dell’istituto dove insegnava educazione fisica: carezze furtive in un paio di occasioni e, nell’ultimo episodio, una masturbazione davanti alla ragazzina. La ragazza aveva sostenuto che qualcuno aveva visto un episodio, ma il teste la smentì. Poi parlò con conoscenti esterni alla scuola e furono loro a convincerla a raccontare tutto alla polizia, dando il via all’indagine che portò al provvedimento restrittivo, poi annullato dai giudici del riesame di Bologna. Il professore, difeso dagli avvocati Giovanna Ollà e Giovanni Aristodemo, si era sempre dichiarato innocente, la famiglia dell’allieva aveva chiesto un risarcimento da mezzo milione di euro. (ANSA)