martedì 15 gennaio 2019
In foto: Un arresto anche a Cattolica nell'ambito dell'inchiesta dei carabinieri di Reggio Emilia su una truffa legata alla vendita di falsi pacchetti Sky con abbinato un televisore Full Hd.
di    
lettura: 1 minuto
mar 24 ago 2010 10:57 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Agli inizi di luglio i militari hanno scoperto una banda, di cui faceva parte anche un promoter Sky, che aveva messo in piedi un giro illecito d’affari attraverso la stipula di abbonamenti, con Tv abbinato, intestati a ignari cittadini o addirittura a persone defunte, i cui dati venivano acquisiti dai necrologi dei quotidiani. 100.000 euro i danni causati a Sky, oltre ai 6.000 sottratti a dodici persone risultate intestatarie delle carte di credito indebitamente utilizzate. In totale sono state 9 le misure restrittive eseguite, 41 le persone denunciate e 51 i casi di utilizzo fraudolento di carte di credito. 68 le truffe messe in piedi.

Notizie correlate
Animali in "libera uscita"

Capra e cane a spasso per Misano

di Maurizio Ceccarini
di Redazione
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna