mercoledì 16 gennaio 2019
In foto: Giulio Tremonti ha chiusola parata di Ministri ieri al Meeting. Il ministro all'Economia non ha risparmiato frecciate. A partire dagli economisti:
di    
lettura: 1 minuto
gio 26 ago 2010 09:37 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

il loro dibattito sulla crisi somiglia a una “riunione che realmente ricorda quelle dei maghi. Per uscire dalla crisi bisogna salvare il popolo, non le banche”.
All’amministratore delegato di Intesa Sanpaolo Corrado Passera, che domenica scorsa proprio da Rimini avevava chiesto al governo 40-60 miliardi di investimenti all’anno, Tremonti ricorda che la ripresa è ancora incerta, “e serve quindi ancora “responsabilità delle politiche di bilancio”.
Sulla vicenda Fiat di Melfi, ha detto che “una certa quantità di diritti e di regole è un lusso che non possiamo più permetterci, difendere diritti perfetti in una fabbrica reale rischia di mantenere i diritti perfetti ma di perdere la fabbrica che va da un’altra parte”.

(foto Bove)

www.meetingrimini.org

Notizie correlate
di Redazione
VIDEO
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna