16 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Tenta violenza su prostituta rumena. Lei scende dal furgone e lo fa arrestare

CronacaRimini

1 agosto 2010, 12:14

in foto: Un tunisino 39enne, Jamel Baydoudh, pregiudicato, residente a Rimini con regolare permesso di soggiorno, è stato arrestato dalla Polizia di Rimini per tentata violenza e rapina aggravata nei confronti di una prostituta rumena.

La vicenda è avvenuta nella notte tra venerdì e sabato. L’uomo, col suo furgone, ha abbordato la rumena, una 24enne, sulla Statale. Dopo averla fatta salire, minacciandola con un cacciavite l’ha costretta a togliersi gli indumenti, con le cattive l’ha rapinata e ha cercato di abusare di lei. La ragazza però è riuscita a scendere dal mezzo e a chiamare la Polizia, che ha rintracciato e fermato l’uomo. Sul suo furgone, c’era ancora la canottiera della ragazza. Gli altri vestiti li aveva gettati dal finestrino.
La ragazza prima si è fatta curare al Pronto Soccorso, dove le è stata accertata la tentata violenza ed è stata dimessa con una prognosi di 7 giorni. Poi, in Questura, ha riconosciuto l’aggressore. Nel frattempo, un’altra giovane prostituta rumena ha sporto denuncia verso lo stesso tunisino per una presunta violenza avvenuta nei giorni scorsi.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454