16 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Si è spento don Filippo Di Grazia. Giovedì il Vescovo celebrerà il funerale

RiminiVita della Chiesa

11 agosto 2010, 09:14

in foto: E' morto la notte scorsa, dopo una lunga malattia, don Filippo Di Grazia; aveva 86 anni. Sacerdote di grande carisma, studioso appassionato, don Di Grazia si è speso con dedizione nella missione educativa.

Nato a Catania, nel 1924, don Di grazia era stato ordinato sacerdote il 21 giugno del 1959. Il funerale sarà celebrato domani alle 10 in Basilica Cattedrale dal vescovo, Francesco Lambiasi. Questa sera alle 21 alla chiesa di Santa Rita si terrà una veglia di preghiera.

Sacerdote di grande carisma, studioso appassionato, don Di Grazia si è speso a lungo e con dedizione nella missione educativa. Alla veglia di preghiera in suffragio tenutasi martedì sera nella chiesa di Santa Rita, seguirà giovedì 12 agosto la celebrazione del funerale in Basilica Cattedrale, a Rimini. A presiedere la concelebrazione ci sarà il vescovo Francesco Lambiasi.

Nato a Catania l’8 maggio 1924, don Di Grazia aveva conseguito l’abilitazione magistrale nel luglio 1942. Laureato in Lettere presso l’Università di Catania, aveva ottenuto anche il Diploma di Vigilanza presso l’Università di Bologna nel 1958.
L’anno seguente, precisamente il 21 giugno 1959, era stato ordinato sacerdote.

Nel suo lungo servizio alla Diocesi di Rimini e alla Chiesa di Dio ha operato in diversi modi e su diversi fronti pastorali. Dal 21 giugno 1959 al 31 ottobre 1973 ha ricoperto il ruolo di Vice Rettore ed Insegnante nel Seminari Diocesano oltre che Assistente dei Laureati Cattolici.
Dal 1 novembre 1973 al 31 agosto 1977, don Di Grazia è stato parroco presso la chiesa dei santi Bartolomeo e Marino (S. Rita), a Rimini.
Insegnante di lettere in Seminario e nella scuola media statale, insegnante di Filosofia al Liceo Scientifico “Einstein” di Rimini, insegnate di Morale al Seminario regionale di Bologna, insegnante di Morale Professionale al Convitto Infermiere, don Filippo ha ricoperto anche l’incarico di Assistente U.C.I.I.M. (dal 1976) e di Incaricato Diocesano per l’Ecumenismo

Nei frequenti e prolungati soggiorni in Terra Santa per impegni di insegnamento presso lo Studio Biblico Francescano di Gerusalemme, don Di Grazia ha conosciuto diversi giovani palestinesi, alcuni dei quali ha poi ospitato nella sua casa di via dell’Aviere 8 aiutandoli negli studi.
Dei suoi viaggi, degli studi in Terra Santa e dei rapporti costruiti in quella terra, don Di Grazia ha sempre raccontato sul settimanale cattolico riminese il Ponte, col quale ha collaborato a lungo, anche con lo pseudonimo di Ben Sira. Dai suoi reportage in Terra Santa è stato tratto anche un volume.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454