17 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Rimini Yacht: l’accusa ora è anche di associazione a delinquere

CronacaRimini

21 agosto 2010, 08:00

in foto: Scatta anche l'accusa di associazione a delinquere nell'ambito dell'inchiesta Rimini yacht. Ad essere stati raggiunti dall'avviso di garanzia per questo reato, dopo la truffa, l'imprenditore irreperibile Giulio Lolli e alcuni suoi collaboratori.

Tra questi due segretarie, l’amministratore di una società sammarinese collegata, il capo cantiere del rimessaggio nella darsena di Ravenna e il responsabile commerciale della Rimini Yacht.

E proseguono intanto i sequestri delle barche oggetto della truffa: l’ultimo ieri nel porto di La Spezia.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454