mercoledì 16 gennaio 2019
In foto: Un video choc, che mostra in azione infermieri e addetti delle pompe funebri negli ospedali mentre danno vita al cosiddetto racket del caro estinto, é stato realizzato da un'associazione, a Milano, i cui membri si sono finti parenti di pazienti prossimi al decesso.
di    
lettura: 1 minuto
lun 9 ago 2010 09:46 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Il documento, realizzato dall’associazione Sos Racket e usura, già al centro di clamorose denunce é stato poi diffuso questa notte su Internet. I cittadini, con una videocamera nascosta, hanno ripreso gli infermieri che consigliavano le imprese a cui evidentemente erano collegati, in due ospedali, uno nel capoluogo lombardo e uno nell’hinterland, e poi hanno testimoniato il lavoro irregolare degli addetti delle pompe funebri, indebitamente presenti nelle strutture sanitarie, che a loro volta davano informazioni non veritiere sulla Legge e sulle procedure, per accaparrarsi il cliente.
(Ansa)

Il video

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna