18 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Pittore riccionese muore in Canada. La Polizia: è omicidio

CronacaRiccione

12 agosto 2010, 08:13

in foto: Stefano Savioli, 61 anni, è stato trovato morto venerdì mattina sull'isola di Cortes. Polizia e diplomatici parlano di omicidio. Ancora ignote però le cause e l'arma del delitto. I parenti sono volati in Canada.

Venerdì mattina è stato ritrovato in una pozza di sangue, è stato dato l’allarme alle forze dell’ordine locali e da lì sono scattate le indagini. I risultati dell’autopsia svolta martedì sul corpo del riccionese parlano di omicidio senza però dare ulteriori dettagli su movente e arma del delitto. La versione degli investigatori è stata confermata dalle autorità italiane a Vancouver.

Stefano Savioli, pittore riccionese, lasciò 30 anni fa l’Italia, rinunciando alla cittadinanza italiana per quella canadese. L’uomo era sposato con una cubana e avevano un figlio, arrivato dall’Italia subito dopo l’omicidio. Intanto, in Canada sono arrivati anche altri parenti della vittima. La tenuta di 12 ettari in cui viveva Savioli è stata sigillata dalle autorità.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454