venerdì 13 dicembre 2019
menu
Rimini

Periti del tribunale al lavoro al cantiere del Palacongressi

In foto: L'intervento, dovuto, è scattato dopo gli esposti presentati in Procura nelle scorse settimane. Tra questi quelli dell'onorevole della Lega nord Pini.
di    
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 4 ago 2010 13:19 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Il parlamentare – che ha presentato sulla questione anche un’interrogazione parlamentare – ha basato la denuncia sulla notizia di una verifica da parte di periti del Comune e della Regione su un pilastro, che non si pronunciava sulla potenziale pericolosità della struttura.

Ma in Procura sarebbero arrivate anche altre denunce, basate su foto alle staffe di un pilastro scattate da un privato. Fra oggi e domani saranno quindi esaminati i pilastri della struttura, per “consentire ai tecnici – spiega una nota della Società del Palazzo dei congressi Spa – di verificare la rispondenza dei materiali al progetto e ai requisiti di legge”.

A chiedere che la Procura facesse le dovute verifiche era stato nei giorni scorsi anche il viceministro alle Infrastrutture Castelli, portato al cantiere del Palas per un breve sopralluogo dall’onorevole Pini. Il collaudo della struttura – ricorda ancora la Società realizzatrice dell’opera – era stato depositato lo scorso 21 giugno.

Notizie correlate
Sui vissuti difficili

Confrontarsi senza incartarsi

di Andrea Turchini   
di Andrea Polazzi   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna