giovedì 17 gennaio 2019
In foto: Per la settimana di ferragosto, l'Agenzia delle Entrate annuncia una nuova serie di controlli contro l'evasione fiscale sulle coste italiane.
di    
lettura: 1 minuto
lun 9 ago 2010 13:01 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Gli ispettori dell’Agenzia delle Entrate tornano a dare la caccia a evasori che non rilasciano scontrini e ricevute, dichiarano al fisco dati sottostimati, in riferimento agli studi di settore, e assumono personale in nero. Ma nel mirino c’è anche chi lo scontrino o la ricevuta non la richiede.
L’Agenzia cita un caso simbolo da Cervia, dove uno stabilimento ha dichiarato un attivo di 411 euro a fronte dei 36 mila euro di reddito accertati dall’Agenzia.

Altre notizie
di Redazione
Notizie correlate
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna