giovedì 17 gennaio 2019
In foto: I carabinieri hanno arrestato per spaccio a Misano nei pressi dello Stabilimento balneare “La Baia Degli Angeli” un bolognese di 27 anni e coetaneo sammarinese al peter pan di Riccione entrambi per spaccio di cocaina
di    
lettura: 1 minuto
lun 2 ago 2010 17:20 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

I carabinieri hanno arrestato per spaccio a Misano nei pressi dello Stabilimento balneare “La Baia Degli Angeli”, Francesco Primerano bolognese di 27 anni. L’uomo, in compagnia di un coetaneo, si stava dirigendo verso il parcheggio dopo aver consumato una dose di cocaina. Primerano aveva 7 involucri con 4,2 grammi di cocaina e un altro involucro con 0,8 grammi di marijuana. Denunciato anche un sammarinese di 27 anni che, all’interno della discoteca “peter pan” di Riccione, stava consumando cocaina. Addosso aveva altri 1,6 grammi suddivisi 3 dosi pronte per lo spaccio.

un modenese di 31 anni è stato denunciato per spaccio, trovato con 0,8 grammi di haschisch e 146 pasticche di ecstasy nella discoteca cocoricò di riccione. Nella macchina aveva altro haschisch, suddiviso in dosi. Sempre nei pressi della stessa discoteca, i carabinieri hanno anche denunciato per minaccia aggravata e porto abusivo di armi un milanese di 21 anni che, alle 5, dopo essere stato allontanato dal locale per una lite, ha minacciato con un coltello a serramanico i buttafuori.

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna