13 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Da Rimini a Città di Castello per rubare le offerte nelle camere mortuarie

CronacaRimini

18 agosto 2010, 13:46

in foto: A Citta di Castello (Perugia) la Polizia ha arrestato un 36enne e un 32enne residenti a Rimini specializzati in furti di offerte dalla camera mortuaria del locale ospedale.

L’indagine è partita nel maggio scorso, quando la direzione sanitaria dell’ospedale ha denunciato i furti alla Polizia. Il denaro veniva sottratto all’interno della camera mortuaria dalle cassette per le offerte ad associazioni impegnate per l’assistenza a malati gravi. Uno dei responsabili della raccolta periodica del denaro aveva infattinotato negli ultimi mesi un calo delle offerte. Appositi appostamenti della squadra anticrimine del Commissariato e della Polizia Postale di Perugia, che ha installato telecamere e altri sistemi di rilevazione, sono stati così raccolti i primi elementi nei confronti della coppia. La mattina, appena aperta la camera mortuaria, l’uomo, originario della Calabria, e la donna, che faceva da palo, entravano nella camera mortuaria dove prelevavano il denaro dalle cassette con un metro metallico con attaccato del nastro biadesivo. Pare che i due facessero la spola tra Rimini e l’Umbria.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454