martedì 19 febbraio 2019
In foto: Controlli straordinari per i carabinieri a cavallo della notte di Ferragosto. 2 giovani arrestati per furto, una giovane coppia per spaccio e un marocchino per maltrattamenti.
di -   
lettura: 1 minuto
lun 16 ago 2010 13:25 ~ ultimo agg. 22 nov 13:44
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Un 23enne pisano pregiudicato, e una 19enne riminese, sono stati arrestati ad Acquafan subito dopo aver rubato a due turisti francesi due Iphone e un portafogli con 50 euro.

Due persone sono state arrestate a Riccione per droga.

Un 27enne marocchino, è stato arrestato nella sua casa di Bellaria mentre picchiava e minacciava la moglie e le due figliastre minorenni. E’ accusato di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali dolose. Le tre donne, medicate al pronto soccorso di Bellaria-Igea Marina, hanno ricevuto prognosi tra i 10 e i 20 giorni.

Un brasiliano di 34 anni è invece stato arrestato a Rimini per resistenza a pubblico ufficiale. Ha reagito al controllo dei carabinieri lanciando un bicchiere di vetro contro la loro auto e tentando di fuggire.

Notizie correlate
di Redazione
di Andrea Polazzi
mediazione aziendale

Che cos'è il workfare?

di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna