17 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Caso Severi: ‘bruciato per noia di vivere’. Le motivazioni della sentenza

CronacaRimini

28 agosto 2010, 10:18

in foto: A tre mesi dal giudizio per rito abbreviato il giudice Fiorella Casadei motiva la sentenza di condanna di Alessandro Bruschi, Enrico Giovanardi, Fabio Volanti e Matteo Pagliarani a 8 anni e 20 giorni per tentato omicidio di Andrea Severi.

Il giudice ha ritenuto ugualmente responsabili del gesto i quattro giovani sottolineando come “l’aspetto più inquietante della vicenda è costituito dall’inesistenza di un movente verosimile e accettabile secondo i canoni del comune sentire e i principi di una media moralità”. Secondo il giudice l’11 novembre 2008 i quattro ragazzi hanno agito in maniera meditata e non estemporanea come sostiene la difesa.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454