giovedì 24 gennaio 2019
In foto: In gol nella ripresa Procopio e Silvestro. La partita sarà trasmessa su èTV questa sera alle 20,40.
di    
lettura: 2 minuti
gio 19 ago 2010 01:00 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
2 min
Print Friendly, PDF & Email

Nuova vittoria in precampionato per il Real Rimini che ieri sera ha battuto a Misano i padroni di casa col punteggio di 2-0 nel Memorial Cesarino Sanchi. Di Procopio (15°) e Silvestro (37°) le reti che hanno determinato il successo biancorosso nella ripresa – si legge in una nota della società biancorossa -. Già nella prima frazione il Real Rimini aveva sfiorato il vantaggio in almeno quattro occasioni, concedendo solo qualche conclusione dalla distanza al Misano. Quando è stato chiamato in causa Verì ha dimostrato di rappresentare la certezza annunciata per i compagni di reparto mentre Procopio ha creato più di un pericolo su calcio piazzato colpendo anche una traversa.
Nella ripresa poi c’è stata un’ampia rotazione dei giocatori a disposizione dei due tecnici; Neri e Irurita (spagnolo di scuola Barcellona che ha mostrato di insegnare perfettamente la filosofia calcistica catalana). Oltre alle due reti ci sono state almeno un paio di occasioni importanti per il Real, sprecate da Lunati e Casolla, a fronte di una sola conclusione di rilievo per il Misano (autore il capitano Marino).

Soddisfatto a fine gara Maurizio Neri: “Ho visto buone cose in termini di spirito e in fase difensiva, dove abbiamo concesso solo tiri da lontano. Il nostro fraseggio poi è migliorato nella ripresa, complice il calo di un avversario ottimamente organizzato”.

IL TABELLINO
REAL MISANO-REAL RIMINI FC 0-2 (0-0)

REAL MISANO (2-3-2-3): Tonti (40° st Battarra); Moroni, Sanchez; Siliquini (20° st Costa), De Giacomi (25° st Sartori), Londero (20° st Pironi); Torres, Serrano (13° st Fasano); Oliva (13° st Roselli), Rodriguez (16° st Semprini), Marino. All: Irurita.

REAL RIMINI PT (4-2-3-1): Verì; Della Valle (1° st Gambini), Camillini, Zarini F. (1° st Mandorlini), Cenciarini, Di Giulio (40° st Pasquali), Becci (1° st Bolzonetti), Lunati (23° st Zarini C.), Procopio (32° st Di Tora), Casolla (40° st Protti); Malorgio (1° st Silvestro). All.: Neri.

ARBITRO: Berardi.

RETI: 15° st Procopio, 37° st Silvestro.

Altre notizie
di Icaro Sport