domenica 24 febbraio 2019
In foto: In Riviera quest'estate stanno spopolando, e anche le imitazioni sono numerose, tanto che nelle settimane scorse, proprio dalla riviera romagnola, su denuncia delle società produttrici degli originali, era partito un maxi sequestro di falsi.
di    
lettura: 1 minuto
mar 3 ago 2010 13:40 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Ora ad essere sotto istruttoria sono proprio le ditte che commercializzano e distribuiscono i braccialetti antistress: Power Balance e Sport Town.

L’ipotesi, su cui dovrà pronunciarsi l’Antitrust, è quella di possibile pratica commerciale scorretta, perchè indurrebbe in inganno il consumatore. Entro i prossimi 15 giorni la Power Balance dovrà fornire un’idonea documentazione medico-scientifica sulle proprietà e gli effetti sul corpo umano attribuiti ai prodotti, effetti positivi sull’equilibrio, sulla forza, sulla flessibilità e sulla resistenza fisica di chi li indossa. L’istruttoria è stata avviata in base al Codice del Consumo. L’iniziativa è stata salutata positivamente dalle associazioni dei consumatori, che annunciano, in caso di esito positivo dell’indagine, richieste di risarcimento per chi acquistato i braccialetti.

Altre notizie
di Redazione
VIDEO
Notizie correlate
di Roberto Bonfantini
VIDEO
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna