domenica 17 febbraio 2019
In foto: Dirigenza Titana al lavoro per allestire il gruppo della nuova stagione.
di    
lettura: 2 minuti
mar 10 ago 2010 16:27 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
2 min
Print Friendly, PDF & Email

Sul lato della gestione tecnica nessun dubbio, coach Sergio Del Bianco e l’assistente Fabio Podeschi hanno saputo meritarsi con i fatti la guida del timone per la terza stagione consecutiva – si legge in una nota dell’AP Titano -.

Il neo Presidente Marco Ciacci si è quindi concentrato sul gruppo dei giocatori, anch’esso meritevole di lodi per rendimento e disciplina.

Saranno ancora Titani i sammarinesi doc, capitan Stefano Rossini, il fresco sposo Fabio Tentoni (auguri!), Enrico Zanotti, Teodoro Casadei ed Alex Dall’Olmo, con la promozione in prima squadra del promettente Federico Cardinali e di altri esponenti delle giovanili biancazzurre, con Liberti e Bombini principali indiziati.

Fondamentali le conferme dei talentuosi Danilo Fabbri ed Alessandro Rizzo.

In queste ore il Presidente ha messo a segno un importante colpo di mercato, ingaggiando per la prossima stagione Dimitri Agostini, ala/centro di 202 cm, classe 1976, frequentatore abituale di categorie superiori, Rimini (A1), Trieste (A1), Roseto (A2), sono solo alcune tra le sue fermate più note.

“Ringrazio tutti i giocatori che hanno accettato di fare parte del nostro gruppo, la nostra forza, anche in questa fase di difficoltà generale a trovare i fondi che servirebbero, sono i valori del gruppo stesso, che gli allenatori hanno saputo così bene forgiare nelle precedenti stagioni. L’arrivo di Agostini e la conferma delle colonne degli anni precedenti riempiono di gioia me e tutto l’ambiente, direi che al roster manca ancora almeno un tassello e stiamo lavorando per coprirlo al meglio. Valuteremo inoltre, come merita, la posizione di una persona fondamentale per questo gruppo come Mauro Lemme”, parole e musica di Marco Ciacci.

E’ stato intanto reso noto il girone, composto di 12 squadre, che vedrà impegnata l’AP Titano a partire dal weekend del 9-10 ottobre.

Otto delle undici avversarie dei Titani sono confermate rispetto alla scorsa stagione (Forlimpopoli, Medicina, Riccione, Massalombarda, Flying Balls Ozzano, Morciano, Scirea Forlì, AICS Forlì), mentre San Lazzaro emigra dal girone dell’alta Emilia per rientrare in quello più prettamente romagnolo e debuttano, quali ripescate, San Patrignano e Formula Basket Imola.

(nella foto, il presidente dell’A.P. Titano, Marco Ciacci)

Altre notizie
di Icaro Sport
di Icaro Sport
FOTO
di Icaro Sport
Notizie correlate
di Icaro Sport
di Icaro Sport
di Icaro Sport
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna