Basket B Dil. Ufficiale: il play Eugenio Rivali firma un biennale con gli Angels

Santarcangelo Sport

19 agosto 2010, 15:01

in foto: Il presidente del Santarcangelo Basket, Maurizio Fabbri, del resto aveva già da tempo dichiarato che il regista della cavalcata trionfale della passata stagione sarebbe stato confermato, nonostante il brutto infortunio al ginocchio che lo terrà fuori dal campo ancora per diversi mesi.

Era nell’aria da tempo, il Presidente Maurizio Fabbri lo aveva dichiarato subito dopo la vittoria del campionato ed effettivamente così è stato: Eugenio Rivali continua la sua avventura con gli Angels, firma un biennale con il Basket Santarcangelo e resta a pieno titolo una delle colonne portanti del futuro gialloblù – si legge in una nota della società clementina -. Eugenio nella stagione passata ha conquistato tutti con il suo atteggiamento e la voglia di vincere. Il brutto infortunio non gli ha impedito di essere vicino alla squadra nella trasferta di Umbertide e nell’ultima partita in casa, con stampelle al seguito e tifo dalla balaustra. Il ragazzo si è strameritato la fiducia di tutti e il Presidente Fabbri ha voluto confermarlo. Ora starà all’ottimo staff medico di Fisiokinetica mettere in campo Eugenio il prima possibile, in ogni caso anche fuori dal campo saprà essere utile con i suoi preziosi consigli ai ragazzi più giovani.

Eugenio, sensazioni dopo questa conferma?
«Beh, ho sempre pensato di firmare per gli Angels, poi è chiaro che c’erano solo alcune piccole cose di cui dovevano discutere le parti. Io però volevo restare qui e sono contento che ci sia stata la stessa volontà anche dall’altra parte. Il Presidente Fabbri è un vero appassionato di questo sport, una persona che ci fa sempre sentire la sua vicinanza e che durante la stagione dà gli input giusti, quelli che ci servono».

La squadra è rinnovata, come ti pare?
«C’è stato qualche cambiamento, ma l’entusiasmo e la voglia di gioventù sono rimaste: sarà importante che in tutti si avverta l’esigenza di mettersi in gioco, di partecipare con grande eccitazione a questa nuova avventura. Io? Beh, devo fare terapia e se non ci saranno intoppi in due settimane conto di tornare a correre. Poi vedremo come proseguiremo con la scaletta del recupero».

Come giudichi il girone di B Dilettanti nel quale sono capitati gli Angels?
«L’ho fatto 3 anni fa e anche se qualcosa è cambiato si può sempre dire che il livello è buono. La qualità è alta: non ci saranno le punte della A Dilettanti, ma mediamente non si potrà abbassare la guardia un attimo. Ravenna e Budrio le conosciamo, altre no, ma occhio: l’importante è partire con fiducia e se faremo così sono sicuro che ci toglieremo diverse soddisfazioni».

(nella foto, Eugenio Rivali)

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454