mercoledì 23 gennaio 2019
In foto: Capi d'abbigliamento, compresi bavaglini per bambini, prodotti con sostanze tossiche e cancerogene in quantità molto superiori ai limiti di legge. Sono stati sequestrati in un magazzino di Tivoli. Indagati nove cittadini cinesi.
di    
lettura: 1 minuto
lun 9 ago 2010 13:11 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Il sequestro preventivo della merce e del capannone di oltre 6 mila metri quadrati è stato ordinato dal gip del tribunale di Tivoli (Roma).

Altre notizie
di Maurizio Ceccarini
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna