14 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

A uccidere Borgia il cocktail fatale. Sabato il ricordo dei salvataggio

CronacaRimini

5 agosto 2010, 19:17

in foto: Alessandro Borgia è stato ucciso da un cocktail di droga e anabolizzanti: sono i primi risultati dell'autopsia sul corpo del bagnino riminese di 37 anni, morto il primo agosto dopo una notte tra droga e alcol.

Il giorno prima era stato trovato in coma nel suo appartamento in zona Covignano.
A causare la morte un edema polmonare, mentre le sostanze assunte hanno minato il sistema cardio-circolatorio. Fra qualche giorno si avranno anche i risultati dei test tossicologici. Intanto il pm di Rimini Luca Bertuzzi ha disposto la restituzione del corpo alla famiglia, per cui i funerali si svolgeranno sabato alle 15 nella chiesa del Crocifisso a Rimini. Poi il corpo sarà cremato. Per ricordare il bagnino, che faceva parte del consorzio di Marina centro, i suoi colleghi hanno deciso di issare un drappo nero nelle loro postazioni sulla spiaggia, fischiando contemporaneamente dai mosconi in mare.
(Ansa)

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454